umberto I

La prima influencer: Margherita di Savoia. Giovane, bella, sveglia ed intelligente, Margherita di Savoia è stata la first lady italiana più amata di ogni tempo. 

Moglie di Re Umberto I, non possiamo certo dire che il loro matrimonio fosse perfetto: entrambi si regalavano il vizio di relazioni extraconiugali, creando nella coppia un rapporto perlopiù “fraterno”.

La più amata d’Italia

Prima dei suoi viaggi, Margherita si informava sulle abitudini delle donne del luogo, vestendosi con gli abiti di moda nella regione e permettendo a tutte le italiane di identificarsi in lei. Il viaggio di nozze aveva come meta Napoli: la regina, prese lezioni di mandolino per dimostrare di essere coinvolta nella vita Partenopea. 

D’altro canto, organizzava balli, cerimonie, cene, letture e concerti, dedicati alla classe aristocratica che vedeva in Margherita una vera e propria icona della moda. 

Il margheritismo 

La regina influenzò gli atteggiamenti e le tendenze di un’intera nazione: la sua popolarità divenne tale che il fenomeno è detto proprio “margheritismo“. Era un’amante di abiti, gioielli e accessori di ogni tipo: la prima rivista di moda italiana venne chiamata proprio “Margherita” in suo onore. 

Nel giugno 1889, per onorare la Regina d’Italia Margherita di Savoia, il cuoco Raffaele Esposito preparò la “Pizza Margherita“, una pizza condita con pomodori, mozzarella (Fior di latte) e basilico, per rappresentare i colori della bandiera italiana.

0 comment
2 FacebookTwitterPinterestLinkedinTumblrRedditWhatsappTelegramLINEEmail
× Chiedi informazioni!