“Se hai questa moneta sei ricco!” e tante altre menzogne

by Antichità Massara

“Se hai questa moneta sei ricco!” e tante altre menzogne

“Se hai questa moneta sei ricco!” e tante altre menzogne. Ti sarà capitato di piombare in questo genere di articoli e anche noi, molto spesso, riceviamo richieste sugli euro. Mettiamo in chiaro una cosa: le vere monete di valore, si collezionano. Quindi, è improbabile che tu abbia una moneta da 20.000 euro nel portafogli. Può essere che abbia una moneta da 4,5, 10, 50 euro. 

Vediamo i casi.

Errori di conio ed euro

Gli unici 2 euro che possono valere più di 2 euro sono:

  • Edizioni limitate e speciali, che comunque raramente raggiungono i 30 euro.
  • Errori di conio, tendenzialmente intorno ai 120/180 euro di valore medio.

In tutti gli altri casi, sono semplicemente due euro, mi spiace per la delusione. 

Da dove nasce la moda del grande valore degli euro?

Principalmente nasce da eBay. Qualcuno ha avuto la brillante idea di mettere 1 euro (valore: 1 euro) a 100 euro. E probabilmente qualcun altro l’ha comprato. Ecco tutto. La differenza fondamentale fra prezzo di vendita e proposta di vendita va assolutamente compresa nell’online. 

Da qui, i titoli clickbait. Il che significa che scrivere “Se hai questo sei miliardario e non lo sai!” è certamente garanzia di molti clic e quindi monetizzazione.

Morale della favola

Le uniche monete che hanno valore certo (se non false) sono quelle d’oro. Il vero titolo degli articoli dovrebbe essere “se hai questa moneta d’oro sei ricco”, niente di più e niente di meno. Possiedi monete in oro o argento e vorresti venderle? 

You may also like

Leave a Comment

× Chiedi informazioni!