Quanto vale la corona della regina Elisabetta?

by Antichità Massara

Quanto vale la corona della regina Elisabetta?

Lo scorso 8 settembre 2022, la Regina Elisabetta II ha lasciato il suo regno nelle mani di Carlo: un evento storico di enorme importanza e che segna la fine di una grande fase monarchica. Una cerimonia officiata dall’arcivescovo di Canterbury, Justin Welby, ha accolto l’arrivo della bara della regina Elisabetta II nel palazzo del parlamento britannico. Sulla bara spicca l’imponente corona Imperiale di Stato, un gioiello di inestimabile valore che oggi descriveremo nel dettaglio. Quanto vale la corona della regina Elisabetta?

La storia della corona imperiale di Stato

La base strutturale della corona venne realizzata nel 1838 per la regina Vittoria dalla gioielleria londinese “Rundell & Bridge”.

Nel 1845, alla cerimonia di apertura del Parlamento, la corona cadde dal cuscino su cui era poggiata e finì a pezzi. Nel 1937, la corona venne riassemblata per l’incoronazione di Re Giorgio VI, per poi essere finalmente ristrutturata nel 1953 in occasione dell’incoronazione della regina Elisabetta II. 

Il peso della corona è di 910 grammi ed è tradizione che i sovrani si “allenino” a portare la corona; re Giorgio, addirittura, portava il capo in pelle d’orso delle guardie reali per quindici giorni prima di un evento. 

Il diamante più grande mai ritrovato

Quanto vale la corona della regina Elisabetta? Il valore è forse inestimabile, parliamo di pietre di carature allucinanti. Ecco una descrizione delle gemme e dei materiali utilizzati.

Descrizione e stile

La corona ha alla base quattro gigli e quattro croci alternati, su cui due archi si uniscono a un globo. Qui, sorge un’ulteriore croce della medesima tipologia di quelle presenti alla base.

All’interno, un velluto porpora bordato in ermellino.

Materiali e gemme

È realizzata in oro, argento e platino ed è ornata da numerose pietre preziose.

Gemme celebri

  • La croce è lo zaffiro di Sant’Edoardo, una gemma risalente al 1163.
  • Il rubino del Principe Nero (in realtà uno spinello)
  • E soprattutto, il famoso diamante Cullinan II di 317 carati, uno dei nove diamanti ricavati da il più grande diamante grezzo mai ritrovato.

Il valore della corona ipotizzato è di oltre tre milioni e mezzo di sterline inglesi, ad oggi oltre 4 milioni di euro.

You may also like

Leave a Comment

× Chiedi informazioni!