Il valore degli artisti fra moda e mecenatismo

by Antichità Massara

Il valore degli artisti fra moda e mecenatismo è un concetto tanto astratto quanto visibile. Con alcuni esempi, vedremo insieme da cosa dipende il valore di un artista e come esso sia labile.

I tagli di Lucio Fontana

La collezione “Attese” dell’artista Lucio Fontana è il caso studio che fa per noi. Alcuni lo definiscono un genio, l’artista per eccellenza, in grado di trasferire sulla tela un concetto tanto forte quanto visivamente semplice, per altri, un semplice taglio su una tela che “potevo farlo pure io…”. Vero. Eppure, c’è qualcosa in più in quel taglio, e non è la semplice iniziativa di farlo. 

“Io cercavo col colore di rompere la materia, perché quel che a me dava fastidio era la schiavitù della materia”. 

Quanto conta la moda?

Nell’arte, nell’architettura, nel fashion, nel design in genere, la moda è letteralmente tutto. Moda non significa inseguire il gusto della massa, significa seguire la tendenza del tempo cui apparteniamo. Ci fu un momento in cui era una moda il ritratto di famiglia sopra al camino, un momento in cui sono stati i paesaggi urbani tutti attuali ad essere i favoriti, momenti per l’astratto e momenti per le nature morte. La moda non è altro che la descrizione del momento in cui la società si sta evolvendo (spesso, tornando indietro). 

 

Leggi anche: La tragica storia della modella Elizabeth Siddal.

Mecenatismo, collezionisti e case d’asta

In un’ottica più economica, sicuramente il valore monetario di un artista dipende dalla richiesta. La richiesta dipende a sua volta dai collezionisti e da chi si adopera per diffondere la cultura artistica e contribuisce a tal proposito con somme di denaro finalizzate alla promozione. Mecenati e collezionisti spesso influiscono sul valore che ha un artista, battendolo in case d’asta a prezzi maggiorati ed, in generale, attuando dei veri e propri meccanismi di comunicazione. 

Non stupiamoci, però. Questo avviene letteralmente da sempre! Tant’è vero che la parola “mecenate” deriva proprio da Gaio Cilnio Mecenate, politico romano che si mosse per la promozione dei poeti del suo tempo. 

 

You may also like

Leave a Comment

× Chiedi informazioni!